9 Febbraio 2023

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Carlos Sainz pretenzioso: “Quest’anno pretendo perfezione da Ferrari”

Carlos Sainz Ferrari
Carlos Sainz ha parlato del suo passato e futuro con Ferrari. Per la stagione 2023 pretende la perfezione dal team di Maranello

In attesa del car lunch del 14 febbraio, il pilota spagnolo Carlos Sainz ha fatto un bilancio sul suo passato e futuro in Ferrari. Per il mondiale 2023 è stato ben chiaro: “Quest’anno pretendo perfezione”.

Carlos Sainz bacchetta Ferrari

Nella pausa invernale, in attesa della presentazione della prossima monoposto Ferrari e a quasi un mese dai test in Bahrain, lo spagnolo Carlos Sainz è stato intervistato dal sito ufficiale di Formula 1. Ha parlato della stagione 2021, la prima con il team di Maranello, dove ha chiuso con ben 64 punti di vantaggio sul suo team mate, Charles Leclerc. Riguardo al 2022, invece, l’ha definita una stagione complicata, soprattutto nella prima parte, per colpa del poco feeling con la monoposto e i frequenti ritiri.

Carlos Sainz Ferrari
Photo Credit: Scuderia Ferrari Twitter

Ho dovuto lottare molto per adattarmi alla F1-75. Non trovavo il giusto bilanciamento e lo stile di guida adatto. È stato un 2022 difficile, soprattutto per i ritiri. Sono stato meglio nell’ultima parte di mondiale. Ho avuto più ritmo ma non è bastato. Ovviamente c’era la Red Bull che era invincibile. Poi è tornata la Mercedes, quella di un tempo. Anche se ottenevo le mie migliori prestazioni, non era abbastanza. Un esempio è il Messico: non sono andato oltre la quinta posizione”. – Carlos Sainz

LEGGI: “Sainz Jr: “Se ho visto la nuova macchina e parlato con Vasseur? Ovvio”

Sainz sulla nuova stagione 2023

Sull’inizio del nuovo mondiale 2023 si è mostrato molto fiducioso. Ha confermato le voci secondo cui la nuova monoposto si basi sulla filosofia della F1-75, con le dovute migliorie. La Ferrari è pronta a lottare per la vittoria del mondiale, sfidando Red Bull e Mercedes. Hanno le carte giuste per portare a casa il titolo dopo 16 lunghi anni: manca solo la perfezione.

Carlos Sainz Ferrari
Photo Credit: Scuderia Ferrari Twitter

“Per il 2023 partiamo della F1-75, ma ovviamente il nostro team di meccanici e ingegneri l’ha migliorata. L’ho già vista. Possiamo battercela con la macchina e il pilota più veloce: Red Bull e Max Verstappen. Dobbiamo solo essere perfetti, pretendo la perfezione. Per quanto riguarda me: devo ovviamente crescere e migliorare ancora, non si smette mai di farlo. Il primo obbiettivo è uguagliare il mio risultato del 2022, poi si vedrà cosa mi riserverà questo mondiale, non si sa mai”. – Carlos Sainz

LEGGI: “Carlos Sainz sfida Leclerc: “Sarò in lotta per il titolo già il prossimo anno”

SEGUICI SU:
📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Mara Giangregorio

About Post Author