orari gp Qatar motogp 2023 curiosità
Dopo il GP della Malesia, la MotoGP vola al Lusail International Circuit per il GP del Qatar: di seguito gli orari del weekend.

La MotoGP torna in pista al Lusail International Circuit per il GP del Qatar ed ecco pronti tutti gli orari del weekend. Dopo il GP della Malesia, la cui Sprint è stata vinta da Alex Marquez mentre la gara da Bastianini, la carovana è pronta al 19° e penultimo GP stagionale. Bagnaia ci arriva con 14 punti di vantaggio su Martin, ma entrambi con un ammonimento riguardo la pressione delle gomme. Marco Bezzecchi, invece, esce ufficialmente dalla lotta al titolo dato che è ormai distante 89 punti dalla vetta.

Ecco gli orari MotoGP del GP del Qatar: un recap di quanto accaduto in Malesia

La Malesia riconsegna al Motomondiale il Bastianini a cui tutti ci eravamo abituati nel 2022. Un risultato che arriva dopo una stretta collaborazione nel corso del weekend con Bagnaia, il quale ha concluso entrambe le gare corse al 3° posto dopo una splendida pole position. La grande gara di Enea, condotta dalla prima all’ultima curva, non ha dato nessuna chance di rientro ad Alex Marquez. Lo spagnolo del team Gresini, dopo la vittoria della Sprint, conquista altri 20 punti importanti ed esce da Sepang come top scorer con 32 punti totali. Come detto, sul gradino più basso del podio Bagnaia: il campione del mondo era arrivato qua con 13 punti di vantaggio e se ne va con 14. Un solo, ma importante punticino conquistato ai danni di Jorge Martin.

orari gp Qatar motogp 2023 curiosità
Photo Credit: MotoGP X Account

Per Martin una gara difficile, con svariate difficoltà all’anteriore che non gli hanno permesso di battagliare al 100%. Nonostante ciò, i due ci hanno regalato un bel duello nelle prime fasi di gara con sorpassi e contro sorpassi sempre puliti e corretti. Da sottolineare quello del #1 all’esterno su Martin, davvero da incorniciare. Ora i due però sono alla pari sulla questione pressione delle gomme: è arrivato infatti il primo warning per Bagnaia e quindi i due hanno entrambi un ammonimento. Al prossimo, ci saranno 3 secondi di penalità. Guardando agli altri, buona la gara di Bezzecchi e Quartararo così come quella di Morbidelli. Weekend nero per A.Espargaro e Binder, entrambi caduti in gara. Male anche la Honda e Marc Marquez, con lo spagnolo solo 13° al traguardo.

Cinque curiosità riguardanti il GP del Qatar della MotoGP

1- La prima edizione del GP del Qatar si è disputata nel 2004. A quel tempo, si correva di giorno e nella giornata di sabato. Quella gara viene anche ricordata per Rossi che pulì la sua casella di partenza, venendo poi penalizzato su rivelazione di Sete Gibernau alla direzione gara. Il Dottore rimontò dall’ultima fino alla 4^ piazza, per poi cadere. A vincere fu Gibernau, in quella che sarà la sua ultima affermazione nel Motomondiale.

2- Nel 2008, il GP del Qatar inaugurò la stagione. Fu anche la prima gara in notturna del Motomondiale, oltre ad essere spostata nella giornata di domenica. A vincere il primo GP in notturna fu Stoner davanti ad Jorge Lorenzo (all’esordio in MotoGP) e Dani Pedrosa.

3- L’edizione del GP del Qatar del 2015 ha visto concludere sul podio tre piloti italiani. Dopo una bellissima lotta tra Rossi e Dovizioso, a spuntarla fu il 46. Dovizioso dovette accontentarsi della 2^ posizione, mentre in 3^ posizione si piazzò Andrea Iannone.

4- Il record di vittorie sul tracciato di Lusail appartiene ad Jorge Lorenzo. Lo spagnolo è riuscito a vincere in totale 6 gare tra tutte le classi in cui ha corso (125cc, 250cc e MotoGP). Esse sono così ripartite: 1 in 125cc, 2 in 250cc e 3 in MotoGP. L’ultima di queste risale al 2016 con Yamaha.

5- Nella stagione 2022, Enea Bastianini vinse la gara inaugurale del Mondiale in Qatar. Fu la sua prima vittoria in MotoGP, arrivata col team Gresini. Quella vittoria permise al team Gresini Racing di tornare alla vittoria in MotoGP dopo il 2006. L’ultima affermazione, infatti, risaliva al GP del Portogallo quando Toni Elias batté Rossi di soli 2 millesimi.

orari gp Qatar motogp 2023 curiosità
Photo Credit: RedBull.com

Gli orari completi del GP del Qatar della MotoGP

Tutto il weekend sarà trasmesso in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208 di Sky). Lo stesso sarà possibile su NowTV. Per quanto riguarda TV8, diretta della Sprint al sabato mentre la gara della MotoGP sarà in differita. Ecco la tabella degli orari del GP del Qatar della MotoGP per non perdersi nulla dell’azione in pista!

Venerdì 17 novembreSabato 18 novembre Domenica 19 novembre
12:00 – 12:35 Prove Nr.1 Moto311:30 – 12:00 Prove Nr.3 Moto313:40 – 13:50 Warm Up MotoGP
12:50 – 13:30 Prove Nr.1 Moto212:15 – 12:45 Prove Nr.3 Moto214:00 – Rider Fan Parade
13:45 – 14:30 Prove Libere Nr.1 MotoGP13:00 – 13:30 Prove Libere Nr.2 MotoGP15:00 – Gara Moto3
16:15 – 16:50 Prove Nr.2 Moto313:40 – 14:20 Q1 e Q2 MotoGP16:15 – Gara Moto2
17:05 – 17:45 Prove Nr.2 Moto215:50 – 16:30 Q1 e Q2 Moto318:00 – Gara MotoGP
18:00 – 19:00 Prove MotoGP16:45 – 17:25 Q1 e Q2 Moto2
18:00 – Sprint MotoGP

Ascolta Paddock GP Motomondiale

Non perdete la puntata che andrà in onda domani martedì 14 novembre alle ore 21:30 sul canale YouTube di Rossomotori, in cui si parlerà del GP della Malesia. Paddock GP Motomondiale ritornerà poi martedì 21 novembre per l’analisi del GP del Qatar.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
🎥 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
💻 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Riccardo Zoppi

About Post Author