9 Febbraio 2023

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Russell contro la FIA: no a diversi direttori di gara

Russell decisione FIA
George Russell, a nome della GPDA, è contrario al sistema della rotazione dei direttori di gara voluto dalla FIA di Ben Sulayem.

La Grand Prix Drivers’ Association, presieduta da George Russell, tramite una dichiarazione del pilota Mercedes, ha fatto intendere la propria contrarietà alla decisione della FIA di Ben Sulayem di introdurre un sistema di rotazione dei direttori di gara per la mancata coerenza di giudizio nel corso della stagione.

LEGGI: “FIA: stop ai messaggi politici da parte dei piloti”

Russell contrario alla decisione della FIA

Le discutibili decisioni dell’allora direttore di gara Michael Masi nel corso del gran premio di Abu Dhabi 2021 hanno portato ad una drastica decisione. Il presidente della FIA Ben Sulayem ha introdotto, già nella stagione 2022, un sistema di rotazione dei direttori di gara. Eduardo Freitas e Niels Wittich si sono alternati nella direzione dei gran premi, supervisionati da Herbie Blash. Ovviamente questa decisione ha fatto discutere tutto il paddock di Formula 1. La Grand Prix Divers’ Association, presieduta da George Russell, tramite una dichiarazione del pilota Mercedes al The Mirror, ha fatto intendere la propria contrarietà. La motivazione sarebbe la mancata coerenza di giudizio nel corso della stagione.

Russell decisione FIA
Photo Credit: Mercedes Media Center

La rotazione non fa bene alla coerenza di questo sport. Nel corso della stagione non abbiamo mai avuto la possibilità di discutere di certe decisioni prese in precedenza con uno steward nella gara successiva”. – George Russell

Russell non è stato l’unico ad esporsi. Anche Valtteri Bottas, pilota della Alfa Romeo, ha parlato della decisione della FIA. Avere sempre lo stesso direttore di gara, per il finlandese, vuol dire discutere con una persona che conosce ogni particolare e ogni reazione dei piloti in tutti i gran premi, oltre alla coerenza di giudizio.

Russel decisione FIA
Photo credit: Ben Sulayem Twitter

Questo sistema di rotazione dei direttori di gara sarà mantenuto anche nella stagione 2023. Ad affiancare Niels Wittich, però, non sarà più presente Eduardo Freitas, in quanto è stato licenziato dopo la gestione della gara di Suzuka 2022, quando entrò una gru contromano mentre transitava la monoposto di Gasly. Al momento la FIA è ancora alla ricerca di un sostituto.

LEGGI: “Consiglio mondiale FIA: approvate alcune modiche per il 2023”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Mara Giangregorio 

About Post Author