28 Gennaio 2023

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

GP Gran Bretagna: Silverstone vorrebbe 4 giorni di attività

gp silverstone 4 giorni
Il tracciato di Silverstone vorrebbe estendere il weekend del GP di Gran Bretagna da 3 a 4 giorni di attività in pista.

Il pubblico di appassionati di F1 è col tempo cresciuto arrivando, nell’ultimo anno, a far segnare record di affluenza quasi ad ogni weekend di gara. La risposta data dai tifosi dopo le difficoltà dovute al Covid-19 è stata più che positiva, motivo per cui i responsabili dei tracciati hanno iniziato a pensare a possibili diverse soluzioni. In particolare Silverstone, circuito storico che ospita il GP di Gran Bretagna, vorrebbe estendere a 4 i giorni di attività in pista.

LEGGI: “Mercedes: svelata la data di presentazione della W14”

“Weekend” da 4 giorni: Silverstone pensa a nuove soluzioni per il GP di Gran Bretagna

Le difficoltà che il mondo dello sport, F1 compresa, ha dovuto affrontare a causa della pandemia ad oggi sembrano quasi del tutto un lontano ricordo. Sui circuiti che ospitano le tappe del mondiale di F1 il pubblico è infatti tornato a gremire spalti e prati, registrando affluenze enormi, nonostante prezzi non sempre alla portata di tutti. Durate la stagione 2022 in particolare sono stati molti i tracciati che hanno visto abbattere i record di persone presenti nel weekend. Numeri che hanno di conseguenza portato capi dei circuiti e organizzatori a pensare a un qualcosa di più per i tanti appassionati.

silverstone gp quattro giorni
Photo Credit: F1.com

I comfort presenti in alcune delle piste che ospitano un GP di F1 ne sono un primo esempio. Sempre più tracciati sembrano infatti cercare di offrire il meglio non tanto a livello di spettacolo quanto di agi e lussi che un tifoso può trovare intorno alla pista. A Silverstone sembrano però intenzionati a percorrere un’altra strada. I 400mila spettatori che sono accorsi nel weekend inglese nel 2022 hanno portato l’amministratore delegato a un’idea; Stuart Pringle, come riportato da Motorsport.com, avrebbe infatti pensato di estendere le giornate di attività a quattro, dando quindi spazio sia al pubblico che alle categorie che accompagnano la F1.

“Stiamo provando ad allungare il weekend di un giorno. Sto lavorando molto con la F1 perché credo che debbano considerare un cambio di format per i fine settimana. Bisogna fare qualcosa anche al giovedì. Ci sono molte persone che vorrebbero vivere il weekend di F1; tre giorni non bastano. Bisognerebbe renderlo un festival di una settimana. La domenica è sempre sold out, e questo è normale; ma ora c’è il tutto esaurito anche al sabato e al venerdì”. – Stuart Pringle

LEGGI: “Aston Martin e Mercedes in pista a febbraio”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Chiara Zambelli

About Post Author