28 Gennaio 2023

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Bomba alla Dakar, pilota rimasto gravemente ferito

Dakar Bomba

Paura durante la Rally Dakar per via dell’esplosione di una bomba che ha causato un grave ferito, il pilota francese e presidente della squadra di calcio dell’US Orleans Philippe Boutron, operato d’urgenza e poi rimpatriato. Gli organizzatori non escludono che si sia trattato di un possibile atto terroristico.

Bomba scoppiata alla Rally Dakar, pilota francese rimasto gravemente ferito

La Dakar 2022 ha preso il via durante il primo stage di 19 chilometri che da Jeddah portano ad Ha’il. Tutto sotto controllo se non fosse stato per l’esplosione di un veicolo che ha coinvolto sei persone, di cui una rimasta gravemente ferita e sottoposta ad immediato intervento chirurgico. Si tratta di Phille Bourton, pilota di rally francese, che si trovava a Jeddah per prendere parte alla competizione rallistica.

Pare che durante la sua corsa il veicolo del pilota francese si sia arrestato improvvisamente e poi è seguita l’esplosione che ha squarciato il fondo della vettura causando ferite molte gravi a Phille Bourton, mentre i rimanenti 5 membri dell’equipaggio sono rimasti illesi.

Queste le note riportate dagli organizzatori della corsa:

“Le origini restano tuttora sconosciute – si legge nella nota dell’organizzazione della corsa -. La polizia saudita ha immediatamente avviato le indagini non escludendo alcuna possibilità, compresa quella di un atto doloso”. Resiste anche l’ipotesi di attentato terroristico, con il direttore della Dakar David Castera che a France Television ha parlato di “ordigno esplosivo posto sotto il veicolo”.

La competizione non è stata sospesa – attualmente i piloti sono impegnati nel secondo stage da 333 km – e non si è ritenuto necessario posticipare ogni tipo di stage, ragion per cui la Dakar terminerà il 14 gennaio come da programma, ma lo stato dall’erta è massimo.

Alla luce dei fatti e data l’incertezza attorno all’incidente, abbiamo deciso con le autorità arabe di rinforzare tutto il sistema di sicurezza già all’opera attorno alla manifestazione. Verrà rafforzata la presenza di mezzi di sicurezza lungo il percorso, nel bivacco e nelle altre strutture di ospitalità.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Raffaello Caruso

About Post Author