Piloti Ferrari 2024
Il presidente della Ferrari Elkann ha pre-annunciato il rinnovo di Sainz e di Leclerc ma ha definito deludente il mondiale appena terminato.

Sappiamo quanto rappresenti la notizia più attesa. Nulla di ufficiale ancora riguardo il prolungamento dei contratti di Charles Leclerc e Carlos Sainz in Ferrari ma in compenso c’è la promessa del Presidente del Cavallino John Elkann che ha assicurato che sia il monegasco che lo spagnolo rimarranno alla corte di Maranello. Si dovrà però cambiare subito marcia perché il mondiale 2023 di Formula 1, a detta del Presidente, è stato piuttosto “deludente

Le parole di Elkann sui rinnovi di Sainz e Leclerc e le scarse alternative in Ferrari

Sainz e Leclerc? Restano, certamenteLa stagione è stata deludente, perché siamo arrivati terzi in campionato e per poco non siamo arrivati secondi. Ma nell’ultimo quarto del campionato abbiamo potuto competere anche con la Red Bull e abbiamo fatto molte pole. Ora dobbiamo prendere tutto questo per spingere ancora nei prossimi campionati per convertire maggiori pole in vittorie“. Sono le parole del presidente della Ferrari all’Agenzia Italpress prima dell’Investor Day di Exor.

mamma sainz tweet leclerc

Tutto il team nel corso del mondiale si è voluto concentrare sullo sviluppo della macchina, e già da tempo era noto che del discorso rinnovi se ne sarebbe parlato questo inverno a campionato chiuso. La Ferrari ha terminato al terzo posto nel Mondiale Costruttori, a soli 3 punti dalla Mercedes che si è laureata, così, vice campione del mondo. Un risultato certamente al di sotto le aspettative, ma che non sia amputabile ai suoi piloti che, invece, hanno cercato di estrarre quanto si potesse dalla SF-23: 7 pole position e una vittoria.

D’altronde, qualora volessimo essere più fiscali, ci sarebbe da dire anche che non ci sono poi così tante alternative: i top team hanno già blindato piloti dal calibro di Verstappen, Russell o Norris. E neanche Leclerc e Sainz avrebbero chissà quali scelte: a fine 2024 potrebbe esserci il posto di Perez in Red Bull, ma il team attualmente campione del mondo in carica non rischierebbe mai. Aston Martin potrebbe regalare colpi di scena con Alonso che, però, resterà almeno fino alla fine dell’anno prossimo.

Ascolta Paddock GP!

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Martina Milia

About Post Author