gp australia vasseur
Frederic Vasseur ha commentato ed elogiato il successo ottenuto da Ferrari con una doppietta al GP dell'Australia.

Frederic Vasseur esulta per la vittoria di Ferrari al GP dell’Australia 2024. Il team principal del Cavallino Rampante ha elogiato il grande lavoro svolto dai suoi piloti e dal team, in grado di terminare il weekend con una meravigliosa doppietta. Carlos Sainz ha vinto mantenendo la sua leadership dopo aver sorpassato Max Verstappen, seguito da un altrettanto arrembante Charles Leclerc capace di sfruttare un gran lavoro strategico svolto al muretto.

Frederic Vasseur elogia la Ferrari vincente al GP dell’Australia: “Il team è più che motivato”

Frederic Vasseur ha elogiato il lavoro perfetto svolto da Ferrari al GP dell’Australia. La terza tappa della stagione 2024 di Formula 1 ha regalato uno scenario probabilmente inaspettato da tutti. Carlos Sainz ha tagliato il traguardo per primo dopo aver sorpassato Max Verstappen. L’olandese è stato costretto ad un ritiro forzato, che ha aperto le porte ad una battaglia più serrata. É stato uno scontro Ferrari-McLaren, con il Cavallino in grado di fare un lavoro perfetto sia alla guida, sia al muretto. Dietro allo spagnolo è giunto Charles Leclerc, che è riuscito a risalire dalla quarta posizione di partenza fino quasi a raggiungere il compagno.

Il team principal del marchio italiano ne ha parlato al microfono di Sky Sport F1, raccontando di tutte le sensazioni a caldo dopo aver realizzato una grande doppietta. Le due SF-24 hanno performato e dimostrato un enorme step in avanti rispetto alla precedente monoposto, rimarcando anche quanto sia stato importante costruire un team in grado di non sbagliare nulla. Dalla guida dei piloti, passando per il pit stop dei meccanici, fino alle scelte al muretto: Ferrari ha vinto una gara perfetta.

gp australia vasseur
Photo Credit: Ferrari Media Centre

“Non so se avremmo ottenuto queste posizioni con Verstappen in pista. Se facciamo un paragone con il passo di Perez era gestibile, ma sarebbe stato forse diverso. Abbiamo oltre venti gare per poter lottare ancora con lui. Il passo è stato forte da subito, uno dei migliori weekend degli ultimi dodici mesi. Siamo stati sempre puliti, ed oggi abbiamo avuto conferme anche con il giro più veloce. Dobbiamo continuare così nel corso della stagione, l’impostazione del nostro progetto è quella giusta. Per adesso ci godiamo questo weekend. La macchina quest’anno è più comprensibile da noi e dai piloti, la base è più solida”.

C’è ancora un margine di miglioramento da quello che abbiamo adesso. Ci servono un paio di gare ancora per capire bene la macchina. Non saranno tutti come questo, i prossimi weekend, per cui dobbiamo continuare a spingere in questo senso. Il team è più che motivato. Oggi sono state delle circostanze di gara a darci la possibilità di ottenere la doppietta. Dall’inizio della stagione, Carlos e Charles si spingono a vicenda. É un processo di emulazione che serve e fa bene. Sono molto intelligenti anche in pista, e dal primo giro alla fine è stato tutto perfetto. Lotta con Red Bull? Adesso è davvero troppo presto per discuterne, ma è sicuramente meglio rispetto ad un anno fa”.

LEGGI: Sainz: “Ho capito fin da subito che potevo gestire e vincere”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Alessio Auriemma

About Post Author