kimi antonelli wolff
Andrea Kimi Antonelli è finito al centro di una delle ultime dichiarazioni di Toto Wolff, che ha tanta fiducia nel suo talento.

Kimi Antonelli è stato interpellato da Toto Wolff riguardo la sua prossima avventura in Formula 2. Il giovane talento italiano di Mercedes parteciperà nel 2024 al campionato cadetto saltando lo step della Formula 3, per puntare quanto prima ad un posto tra i grandi nomi della Formula 1. Per adesso, però, l’obiettivo del manager austriaco è quello di non bruciare l’enorme talento.

Kimi Antonelli, il futuro è nelle mani di Toto Wolff: “Dobbiamo stare attenti”

La stagione 2024 di Formula 2 sarà quella del debutto di Andrei Kimi Antonelli. Il pilota è un classe 2006 divenuto celebre negli ultimi anni dopo aver inanellato diverse vittorie nelle Formule minori. Dopo aver dominato in lungo ed in largo sui kart, sia in ambito continentale sia mondiale, nel 2021 ha debuttato su una monoposto nel campionato italiano di Formula 4. Da quel momento il suo percorso è stato un’ascesa di successi giunti fino al più recente, la Formula Regional europea conclusa con ben 300 punti ed undici podi in venti gare.

kimi antonelli
Photo Credit: Formula Regional EU by Alpine Multimedia

Nel corso delle ultime battute dall’annata in corso, è arrivata un notizia molto importante: il team Prema Powerteam lo ha promosso nel campionato di Formula 2, supportato da Mercedes. La casa automobilistica della Stella a tre punte ha deciso di fare questo importante step con il giovane bolognese, che fa parte del Junior Programme di Brackley dall’aprile 2019. A seguito di questa notizia, tante voci si sono sparse sul conto dell’italiano, che farà un qualcosa di inusuale nel suo percorso.

Antonelli debutterà in Formula 2 saltando lo step ritenuto generalmente importante della Formula 3. Mercedes, che ha sempre lavorato attentamente sui propri giovani, ha però fatto questa scelta in controtendenza. Il manager del team, Toto Wolff, ha però orchestrato il tutto per permettere ad un pilota già molto maturo di migliorare ancora di più rispetto ai suoi rivali coetanei. Come dichiarato ad Autosport, i prossimi step di Andrea Kimi saranno seguiti molto attentamente.

kimi antonelli mercedes
Photo Credit: Formula Regional EU by Alpine Multimedia

“Abbiamo osservato Kimi dal 2012… E già allora era un ragazzo eccezionale. Si vedeva il carattere, era forte. Nel go-kart il suo track record è stato immenso, e poi ha vinto ogni singola stagione nel suo anno da rookie nelle Formule minori. Dobbiamo stare attenti perché c’è molta pubblicità attorno a Kimi. Metterlo in F2 è un grande passo perché quelle vetture sono più pesanti e molto più potenti. Se gli diamo il suo tempo e non ci aspettiamo che si dia da fare nella sua prima stagione, penso che possa essere davvero eccezionale in questo sport. Dipenderà da quanto riuscirà ad andare veloce”.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Alessio Auriemma

About Post Author