28 Gennaio 2023

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Andrea Schiumarini Stage 5 Dakar 2022, liscio come l’olio

Andrea Schiumarini Stage 5 Dakar 2022
Andrea Schiumarini e Stefano Sinibaldi concludono lo Stage 5 della Rally Dakar 2022. Ecco com'è andata la tappa.

Lo Stage 5 della Dakar 2022 è filato liscio come l’olio per Andrea Schiumarini e Stefano Sinibaldi. L’equipaggio #268 dell’R-Team, è riuscito a terminare il percorso ad anello attorno Riyadh senza alcun tipo di intoppo. Questo risultato è il migliore ottenuto fino adesso.

Il Pajero ubbidisce al volere di Schiumarini e Sinibaldi

La Dakar è entrata nel vivo e dopo la lunga tappa di ieri, la numero 4, per lo stage di oggi la navigazione è stata la protagonista assoluta. Piste veloci, rocce nascoste nella sabbia e vegetazione hanno caratterizzato la prima parte della prova.

Nella parte finale si è entrati in vallate affascinanti e con dune L1 dove alcuni passaggi impegnativi hanno richiesto una guida più attenta. Il team italiano Schiumarini-Sinibaldi ha saputo amministrare la tappa in modo perfetto, equilibrando velocità e concentrazione.

Le dichiarazioni di Andrea Schiumarini e Stefano Sinibaldi sullo Stage 5 della Dakar 2022

I nostri portacolori, iniziando da Schiumarini, esternano le sensazioni provate quest’oggi durante lo Stage 5:

Una tappa dove finalmente ci siamo divertiti, dichiara Andrea Schiumarini. Molte piste veloci con una navigazione veramente complicata che Stefano ha saputo gestire in modo perfetto senza neanche un errore, ed oggi era veramente facile sbagliare. Sulle dune siamo riusciti a non sgonfiare le ruote ed anche questo ci ha permesso di tenere un ritmo serrato. Il focus di oggi era una guida molto incisiva ma attenta e direi che ci siamo riusciti.

Andrea Schiumarini Stage 5 Dakar 2022
Mitsubishi Pajero WRC+ impegnato nello Stage 5 della Dakar 2022 – Photo Credit: Andrea Schiumarini Media

Stefano Sinibaldi, navigatore e co-pilota del team 268, descrive le sensazioni dopo aver sperimentato il nuovo road book digitale:

Il tablet che ha sostituito il road book a cui eravamo abituati si è rivelato un ottimo supporto per la navigazione. Veloce e anche molto intuitivo quindi al momento non ci ha dato nessun problema in prova. All’inizio avevo un po’ di timore e pensavo ci volesse più tempo per abituarmi alla lettura delle note attraverso un elemento fisso, invece è stato tutto molto facile.

Come seguire la Dakar di Andrea Schiumarini

Per assistere e seguire la Dakar di Andrea Schiumarini, Stefano Sinibaldi e tutto l’R-Team sarà possibile scaricare l’app per smartphone Dakar Rally (link Android e iOS) inserendo il numero di vettura (il 268) e potrete controllare passo per passo la loro avventura dakariana.

Inoltre, ogni martedì alle ore 19.00 si parlerà della Dakar di Andrea anche nella trasmissione Team Radio – Radiabo, condotta da Claudio Fargione e Yuri Barberi, imolesi e commissari di percorso della Pit Lane dell’Enzo e Dino Ferrari.
La trasmissione sarà visibile anche sulla pagina Facebook 1000Cuori – Motor Valley.

Scopri com’è andato lo Stage 4 della Dakar di Andrea Schiumarini.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Raffaello Caruso

About Post Author