28 Gennaio 2023

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Andrea Schiumarini Stage 1B Dakar 2022, problemi di navigazione

Andrea Schiumarini Stage 1B Dakar 2022
Andrea Schiumarini e Stefano Sinibaldi concludono lo Stage 1B della Rally Dakar 2022. Ecco com'è andata la seconda tappa.

Un giro intorno ad Ha’il per un totale di 333 km. Questa è stata la monumentale prova dello Stage 1B che tutti i piloti della Dakar 2022, Andrea Schiumarini compreso, hanno dovuto affrontare. Quella odierna è stata una tappa ostica per l’equipaggio 268 dell’R-Team a bordo del Mitsubishi Pajero WRC+.

Andrea Schiumarini non abbassa la testa al termine dello Stage 1B della Dakar 2022

La Dakar vera e propria è partita oggi con la prova conclusiva dello Stage 1B, su un percorso ad anello di 333 km tra sabbia e roccia attorno Ha’il.  Il vero protagonista di giornata però è stato un roadbook tutt’altro che facile. I team, infatti, si sono trovati ad affrontare una navigazione impegnativa dove raggiungere alcuni way point ha messo in difficoltà la maggior parte dei partecipanti.

Il tratto sabbioso e roccioso è stato molto difficile per i contendenti della competizione, tanto da mettere in seria difficoltà anche i veterani più esperti come Carlos Sainz che si è perso al chilometro 250. Questo non smorza l’entusiasmo e lo spirito del pilota romagnolo che guarda con aggressività alla tappa successiva: un totale di 568 km che da Ha’il porterà ad Al Artawiya.

Le dichiarazioni di Andrea Schiumarini sullo Stage 1B della Dakar 2022

Tappa molto difficile con passaggi impegnativi tra rocce strette ed alte, tanto che ancora adesso mi chiedo come siamo riusciti ad affrontarli. Probabilmente questo tipo di terreno ha compromesso il differenziale anteriore che ci ha definitivamente abbandonato negli ultimi 66 km su un tratto di sabbia molle.

Ma, nonostante la lunga e difficile giornata, il pilota romagnolo non si perde d’animo e guarda già alla tappa di domani, quella che sarebbe stata una Marathon, modificata a causa del maltempo:

Sono le due di notte e stiamo rientrando al bivacco con il supporto del nostro camion assistenza di R-Team che ha svolto un lavoro grandioso. Sono stati veramente bravissimi a gestire il traino sulle dune per portarci fuori da questa prima tappa infernale della Dakar. Dopo tutto però siamo felici di essere qu

Come seguire la Dakar di Andrea Schiumarini

Per assistere e seguire la Dakar di Andrea Schiumarini, Stefano Sinibaldi e tutto l’R-Team sarà possibile scaricare l’app per smartphone Dakar Rally (link Android e iOS) inserendo il numero di vettura (il 268) e potrete controllare passo per passo la loro avventura dakariana.

Inoltre, ogni martedì alle ore 19.00 si parlerà della Dakar di Andrea anche nella trasmissione Team Radio – Radiabo, condotta da Claudio Fargione e Yuri Barberi, imolesi e commissari di percorso della Pit Lane dell’Enzo e Dino Ferrari.
La trasmissione sarà visibile anche sulla pagina Facebook 1000Cuori – Motor Valley.

Scopri com’è andato il primo stage (prologo) della Dakar di Andrea Schiumarini.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.

Raffaello Caruso

About Post Author