Pit Beirer Jack Miller
Il posto di Jack Miller in KTM sta vacillando: senza ottenere grandi risultati, rischia di essere sostituito da Pedro Acosta.

Jack Miller, alfiere del team Red Bull KTM, già da qualche tempo vede la sua posizione nel team ufficiale in bilico, a causa dei risultati non ottenuti fino ad ora, e non solo. Il neo campione del mondo della Moto2 Pedro Acosta e pupillo della casa austriaca, infatti, dopo un inizio di stagione infiammato, potrebbe essere promosso dalla Casa Austriaca in breve tempo.

Miller, dopo un brutto inizio di stagione rischia di perdere il posto in KTM ufficiale

Jack Miller non ha di certo iniziato la stagione 2024 con il piede giusto. Il pilota ha infatti concluso con una caduta il primo GP dell’anno corso sul circuito di Lusail, in Qatar. L’australiano, che è al suo secondo anno con la Casa di Mattinghofen, potrebbe già rischiare di perdere il posto in sella alla KTM RC16 se non riuscisse a portare a casa i risultati sperati. Fino ad ora le sue statistiche non sono entusiasmanti: in tutto il 2023 è infatti riuscito a collezionare solamente due terzi posti sia nella Sprint che nella gara domenicale del GP di Spagna, concludendo il campionato all’undicesimo posto.

Nonostante siamo ancora alle prime battute del campionato, Il mercato piloti si sta già infiammando e la sella di ‘JackAss’ sta vacillando. Sicuramente la Casa austriaca è decisa a continuare con il sudafricano Brad Binder, che dopo il primo GP della stagione si trova al secondo posto in classifica alle spalle del campione pecco Bagnaia.

KTM seconda forza
Photo Credit: Red Bull KTM Factory Racing Media Center

L’unico pilota ad aver già firmato il nuovo contratto è proprio il bicampione del mondo della MotoGP Bagnaia, come era stato previsto. Già si fanno molte previsioni sul mercato piloti, ma sono poche le certezze e purtroppo Jack non è mai stato all’altezza del suo compagno di box Brad Binder. Ma questo non è l’unico problema di Miller.

Se da una parte abbiamo Binder, dall’altra troviamo infatti un giovane Pedro Acosta, il quale ha iniziato il mondiale nel migliore dei modi, dimostrando a KTM, che lo ha fortemente voluto in classe Regina, di poter puntare alla promozione nel team ufficiale in breve tempo. Già si vocifera che Jack Miller potrebbe essere sostituito da Pedro nel team ufficiale KTM. Il nono posto all’esordio, La sua partenza a ridosso dei top rider, il sorpasso su Marc Marquez, la sua determinazione nel presentarsi come rivale, sono tutti fattori che giocano a suo favore. A Jack Miller rimane veramente poco tempo per dimostrare qualcosa che non abbiamo ancora visto.

Ascolta Paddock GP Motomondiale

Ascolta l’episodio che è andato in onda martedì 12 marzo alle ore 21:30 sul canale YouTube di Rossomotori. Nel corso della puntata abbiamo analizzato il GP del Qatar corso sul circuito di Lusail assieme al nostro ospite Alessandro Zaccone.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Deborah Lazzaro

About Post Author