Kimi Antonelli
Kimi Antonelli impressiona subito al volante di una Formula 2. Può essere lui il prossimo Lewis Hamilton in Formula 1?

Forse per il motorsport italiano c’è ancora speranza, e di questo bisognerebbe ringraziare il baby talento Andrea Kimi Antonelli che continua ad impressionare il mondo delle quattro ruote. Il pilota bolognese continua a regalare fiducia anche dopo essersi messo per la prima volta al volante di una Formula 2. Può essere lui il futuro? Soprattutto per la Mercedes? Nel frattempo Toto Wolff predica calma ma… che meraviglia!

Kimi Antonelli è già comunque sulla buona strada

La promozione di Kimi Antonelli in Formula 2 nel 2024 è già una delle mosse più grandi nel campo delle monoposto junior superando anche Max Verstappen che fece il salto dalla F3 alla Formula 1 dopo appena un anno. Certamente sono state tante le aspettative createsi nei suoi confronti dopo il salto di categoria voluto dal team principal della Mercedes Toto Wolff, ma il bolognese si è dimostrato già all’altezza dopo essersi messo per la prima volta al volante di una Formula 2.

Andrea Kimi Antonelli F2
Photo Credit: Prema Racing

Il 17enne, infatti, ha chiuso il primo giorno di test sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi con 81 giri effettuati, il cui tempo sul giro secco è stato di 1:36.257, utile a confermarsi come secondo miglior tempo alle spalle solo del suo nuovo compagno di squadra in Prema Racing, il 18enne dell’Academy Ferrari, Oliver Bearman, meglio di Kimi di solo 165 millesimi.

Approccio migliore non poteva esserci, dunque, ma è chiaro che si tratta solo di un “piccolo” inizio. E’, tuttavia, anche presto suggerire che Antonelli potrebbe essere tra i favoriti al titolo per il 2024. Theo Pourchaire ci ha messo ben due anni di “pratica” per arrivare all’obiettivo.

L’interesse della Mercedes e l’opinione di Toto Wolff

Antonelli attirò l’attenzione della Mercedes già nel 2019 quando poi lo ingaggiò per il programma piloti junior, e recentemente ha vinto il titolo FRECA con Prema dopo aver vinto sia il campionato italiano che quello ADAC di Formula 4 nel 2022. Un ragazzo e un pilota promettente, dunque, e non ci stupiamo che un team come la Mercedes gli abbia messo gli occhi addosso già da tempo. Entusiasta anche Toto Wolff che lo ha sempre definito un ragazzo fantastico, come dichiarato ad Autosport.com.

Andrea Kimi Antonelli F2
Photo Credit: Prema Racing

”Già nel 2012 si vedeva il carattere, era forte. Lo abbiamo avuto nel garage e c’era molta fiducia. Nel go-kart il suo record di pista era immenso. Poi lo metti nelle formule junior, e vince ogni singola stagione nel suo anno da esordiente. Dobbiamo stare attenti perché c’è molto hype intorno a lui. Passare alla F2 è un grande passo, perché quelle macchine sono più pesanti e molto più potenti. Se gli diamo tempo e non ci aspettiamo che faccia il botto alla prima stagione, credo che possa diventare un grande pilota in questo sport. Che si tratti di una stagione o di due, deve dimostrare di essere pronto per un posto in F1. C’è un’altra fase intermedia. Dobbiamo concentrarci sulla F2, nient’altro”.

Le opzioni della Mercedes per il futuro

La Mercedes, in conclusione, ha alcune interessanti opzioni che può esercitare in futuro, qualora volesse cambiare la sua attuale formazione di piloti alla fine del 2025. Sia Lewis Hamilton che George Russell hanno un contratto fino ad allora, ma entrambi potrebbero inseguire altri interessi se la Mercedes non dovesse confermare le aspettative. C’è anche Mick Schumacher in “panchina”, che già ha sperimentato la Formula 1. Ma avere un giovane promettente come Kimi Antonelli può solo essere il giusto inizio per avere più speranza per il futuro del team.

Ascolta Paddock GP!

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Martina Milia

About Post Author