alonso mercato piloti
Ospite nel nostro Paddock GP, Franco Nugnes ha parlato di una possibile sorpresa nel mercato piloti che potrebbe arrivare da Fernando Alonso.

Il mercato piloti sembra pronto ad entrare nel vivo con alcune possibili sorprese, come quella di Fernando Alonso. Come ipotizzato da Franco Nugnes, direttore di Motorsport.com Italia ospite nella nostra puntata di Paddock GP, il due volte campione del mondo spagnolo potrebbe infatti ripensare alla scelta presa qualche mese fa.

Mercato piloti, attenzione ad Alonso: l’ipotesi di Franco Nugnes

Fernando Alonso potrebbe tornare ad essere protagonista di un mercato piloti che, per lui, sembrava essersi chiuso qualche mese fa. Ad aprile infatti da parte di Aston Martin e dello stesso spagnolo era giunto il comunicato che annunciava il prosieguo della collaborazione, con un rinnovo di almeno altre due stagioni. Qualcosa però nell’attuale mercato piloti di F1 non convince ancora. Tutti sembrano infatti in attesa della scelta di Carlos Sainz, la cui meta futura, appunto, resta dunque incerta. Lo spagnolo della Ferrari appare però come bloccato da quelle che sono le sue attuali opzioni future.

alonso mercato piloti
Photo Credit: Aston Martin Media Site

Insieme a Franco Nugnes, direttore di Motorsport.com Italia ospite nella nostra puntata di Paddock GP, abbiamo affrontato l’argomento mercato, partendo dalla posizione di Sergio Perez. Il rendimento del pilota messicano non è infatti dei migliori, soprattutto se messo a confronto con il suo compagno di team. Risultati che potrebbero dunque mettere a rischio la posizione dell’attuale numero 11 della Red Bull, fresco di un rinnovo biennale. E proprio questa situazione rappresenterebbe uno dei freni tirati nella scelta di Sainz. Ma non solo. Come affrontato da Nugnes, lo spagnolo della Rossa potrebbe infatti guardare anche ad un altro scenario, ossia quello con Alonso come possibile protagonista.

“Quella di Perez mi sembra comunque una posizione molto a rischio, che verrà giocata più avanti nel corso della stagione. Mi viene il dubbio che il tergiversare di Sainz guardi anche ad una seconda situazione, quella di Alonso in Aston Martin. Credo che Fernando abbia preso la china di chi ha perso la motivazione, non credendo più in quello che la squadra è in grado di dargli. Non so se ha voglia di aspettare la scommessa del prossimo anno. Non rimarrei quindi stupito, vedendolo in una modalità simile a quella dell’ultimo anno in McLaren, che arrivi a fine anno e dica «Signori, tanti saluti e grazie». Dunque è vero che per Sainz c’è un mercato che lascia aperte due porte, Willimas e Audi, ma non mi stupirebbe se alla fine arrivasse una ribollita improvvisa” – Franco Nugnes

alonso mercato piloti
Photo Credit: Aston Martin Media Site

La situazione inerente al mercato piloti è infatti tutt’altro che chiusa e non solo per quelli che, ad oggi, sono gli ultimi sette posti vacanti. Nonostante i rinnovi già firmati, a cambiare idea infatti si fa sempre in tempo. Quel “I’m here to stay” pubblicato da Alonso per annunciare una fiducia rinnovata appare quasi vuoto di significato ad oggi. Una scelta, quella del due volte iridato, presa quasi come un fulmine a ciel sereno nell’estate del 2022 che, escluso l’avvio della scorsa stagione, non sembra poter appagare Alonso. Un improvviso addio da parte del pilota asturiano rimescolerebbe dunque quei pezzi di puzzle che ad oggi hanno trovato il loro incastro. E, come gli ultimi anni hanno già dimostrato, in F1 dai contratti si può sempre uscire. Uno scenario che, nel caso, potrebbe portare ad un effetto domino ben diverso da quello che finora si è immaginato.

LEGGI: “GP Gran Bretagna: il programma di F1 e F2”

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Chiara Zambelli

About Post Author