Oggi è ufficialmente il compleanno della MotoGP: sono passati 75 anni dalla prima gara che ha dato il via al motomondiale.

Oggi si festeggia ufficialmente il 75° anniversario dalla nascita del campionato di MotoGP. Il 13 giugno 1949, i piloti si sono schierati su Glencrutchery Road, pronti per affrontare il Tourist Trophy dell’Isola di Man. Da lì è nato il campionato che tutt’oggi seguiamo con grande passione.

La nascita ufficiale della MotoGP

Quel 13 giugno la bandiera ha segnato l’inizio di una gara che avrebbe aperto un nuovo capitolo nella storia: la nascita del campionato del mondo di motociclismo. Freddie Frith, in sella a una Velocette 350, è stato il primo a tagliare il traguardo dopo 447 chilometri, diventando così il primo vincitore di una gara del neonato campionato.

Photo Credit: MotoGP.com

Oggi, a 75 anni di distanza, il campionato del mondo MotoGP ha visto 3.392 gare disputate, evolvendosi notevolmente nel tempo. Il primo campionato era distribuito su sei appuntamenti europei e comprendeva le classi 125, 250, 350, 500 e sidecar. Partendo dall’Isola di Man, i piloti si sono spostati a Berna, Assen, Spa-Francorchamps, Ulster e Monza. Nonostante le difficoltà del periodo, il campionato ha gettato le basi per il motociclismo moderno.

Un Campionato che ha fatto la storia per 75 anni

Oggi, il campionato del mondo MotoGP™ comprende venti gare in 16 Paesi su quattro continenti, toccando 31 nazioni e 75 circuiti diversi. Tra questi, Assen è l’unica pista che faceva parte del calendario originario del 1949, avendo mancato solo l’edizione del 2020 a causa della pandemia di Covid-19.

75 anni motogp
Photo Credit: MotoGP.com

Per evidenziare alcune statistiche, nel corso degli anni, oltre 6.000 piloti di 62 Paesi hanno partecipato ai Gran Premi. Il più giovane partecipante a un GP è stato Jorge Lorenzo, che a 15 anni e un giorno ha gareggiato a Jerez nel 2002, vincendo poi cinque titoli. Il più anziano è stato Frank Cope, che ha partecipato dopo aver compiuto 62 anni. Il record di vittorie appartiene a Giacomo Agostini, con 15 titoli e 122 GP vinti tra le classi 350 e 500.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Claudia Barchiesi

About Post Author