fg series
Nasce la FG-Series, la nuova serie di corse di monoposto elettriche che presto potrebbe diventare il campionato propedeutico alla Formula E.

La Formula E non ha mai avuto una vera e propria serie minore, e presto potrebbe trovarla nella FG Series. Il nome del campionato ha tutto un suo perché, che ruota attorno all’utilizzo della sola energia elettrica per spingere i propulsori delle monoposto che si sfideranno. Diverse le novità riguardo la nuova categoria, fondata dall’ex pilota di F1 Nick Heidfeld e l’ex team principal di Mahindra Dilbagh Gill.

La FG-Series si presenta: una nuova categoria di corse elettriche

La Formula E è arrivata nel 2024 alla sua decima stagione di gare. Dopo il già tre generazioni evolutive vissute e portate a compimento, ormai gode della nomina di Campionato Mondiale FIA, al pari quindi con altre categorie come la Formula 1, il WEC o il WRC. Tuttavia, nonostante questo valore apparentemente importante, non c’è mai stata la stessa attenzione ed affluenza degli altri campionati.

fg series
Photo Credit: FG Series

Per alcuni, una delle motivazioni più grandi è la mancanza di serie di contorno, che consentano di avere sempre azione in pista e attenzione a nomi interessanti che possano essere acquisiti dagli undici top team della competizione elettrica. A questo proposito, appare sulla scena mondiale una nuova occasione, che prende il nome di FG-Series. Si tratta di una serie di livello globale che utilizza monoposto elettriche per gareggiare, con una modalità particolare.

Infatti, ogni auto è utilizzata per due campionati denominati FG1 e FG2, rendendo le corse più accessibili in termini di costi ma anche di crescita dei talenti. A capo dell’ambizioso progetto, che ha vinto già il premio Idea of The Year ci sono Dilbagh Gill e Nick Heidfeld, con background importanti in Formula E e Formula 1, rispettivamente come team principal di Mahindra e pilota di Prost, BMW Sauber e Williams.

Ecco la FG-Twin: il primo modello di monoposto della serie

I fondatori della categoria hanno svelato anche il primo modello di vettura che sarà utilizzato, per il primo campionato che inizierà nel 2025. Si chiamerà FG-Twin, a richiamare il fatto che sarà utilizzata per due categorie differenti. Il designer automobilistico e futurista di fama mondiale Daniel Simon, meglio conosciuto per i suoi progetti di veicoli in opere cinematografiche come Top Gun Maverick, è dietro il design dell’auto.

fg series
Photo Credit: FG Series

In termini tecnici, la FG-Twin presenta enormi novità. Si tratta di una vettura da corsa modulare, con un propulsore elettrico con trazione sia posteriore che integrale. Il modello all’avanguardia ha la capacità di far funzionare l’asse anteriore e posteriore a 350 kW di potenza di picco e offre due diversi livelli di prestazioni, in base all’uso nelle due categorie previste. 

FG2 è il livello base della serie, che utilizza un’impostazione di potenza minore ed è orientato alla formazione dei piloti nel loro percorso verso i livelli massimi del motorsport. La FG1 garantirà il maggiore livello di potenza delle vetture, rendendo il massimo della scala da corsa di FG Series. Pensato per i piloti professionisti più esperti, la prima versione garantisce prestazioni più elevate, maggiore carico aerodinamico e maggiore libertà di messa a punto della vettura.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Alessio Auriemma

About Post Author