haas ocon
Haas ha iniziato a valutare le alternative per la stagione 2025 di Formula 1, tra le quali compare seriamente Esteban Ocon.

Il team principal di Haas, Ayao Komatsu, ha ammesso l’interesse per Esteban Ocon. Il team americano dovrà rimpiazzare con certezza la partenza di Nico Hulkenberg verso Audi, che lo porterà nel 2025 ad entrare in Sauber. Per questo motivo, il manager giapponese sta valutando diverse opzioni, tra cui quella del pilota francese, uscente da Alpine.

Ayao Komatsu cerca piloti: Ocon in lizza per Haas

Il 2024 è l’anno dei cambiamenti di organici per tutti (o quasi) i team di Formula 1. Così come un top team come Ferrari ha ingaggiato Lewis Hamilton, anche più in basso diverse cose stanno cambiando. In Haas, per esempio, partirà Nico Hulkenberg, che ha accettato di prendere parte all’avventura di Audi (qui le ultime notizie) nel Mondiale. Il marchio tedesco debutterà nel 2026, ma intanto per il 36enne l’esperienza inizierà nel 2025 con Kick Sauber.

Nel mentre, anche Alpine ha annunciato una separazione. Si tratta di Esteban Ocon, che nel corso della settimana antecedente al Gran Premio del Canada, è stato dichiarato fuori dalla line-up del prossimo anno. Non si sa se e dove metterà piede, né tantomeno chi prenderà con sicurezza il suo posto. Intanto, però, si è infittita la serie di voci sul conto del team di Banbury, che starebbe effettivamente pensando a diverse alternative.

haas ocon komatsu
Photo Credit: Haas F1 Media

Il team principal Ayao Komatsu ne ha parlato a Motorsport Week: “Ha molta esperienza, ha vinto una gara, ha ottenuto podi e ha segnato molti punti. Poi, ha lavorato con alcuni team diversi. L’esperienza è quello che stiamo cercando, ed ha ancora solo 27 anni, quindi è ancora molto giovane. Penso che il suo impegno e la sua etica lavorativa siano molto buoni. Sto parlando con molti degli attuali piloti di F1, ragazzi esperti, così come alcuni dei giovani piloti. Quindi è sicuramente uno dei tanti che sto considerando seriamente.

Haas, e Bearman?

Le parole del team principal di Haas hanno aperto ovviamente una delle porte per il futuro del pilota francese. Tuttavia, Ocon è stato anche avvicinato ad Audi, proposta che, però, non sembra esaltare tanto il #31. Piuttosto, le vere domande sorgono sul conto del giovane talento, direttamente da Ferrari, Oliver Bearman. A Jeddah, ad inizio stagione, aveva sostituito Carlos Sainz, operato d’appendicite. In quell’occasione, terminò la sua unica corsa con la SF-24 al settimo posto, figlia di una performance di alto livello.

haas ocon bearman
Photo Credit: Haas F1 Media

La capacità di adattamento dell’inglese ha fatto gola alla Rossa, che però nel 2025 non avrà alcuno spazio. Oltre ciò, al classe 2005 gli si vorrebbe far vivere un anno di insediamento nel nuovo campionato. Per questo motivo, la squadra d’oltreoceano potrebbe essere la sua occasione. Per adesso, il team principal ha confermato che sarà presente nelle FP1 del Gran Premio della Spagna.

“Noi lo stiamo valutando. Se non fosse in considerazione non lo faremmo correre in macchina nelle FP1, e la prossima volta sarà a Barcellona”, ha concluso il giapponese nel corso del weekend a Montréal. Per ora restano aperte diverse opzioni, quindi, con ancora un dubbio importante sul futuro di Kevin Magnussen. Il danese, partendo, sconvolgerebbe completamente i piani della sua squadra attuale.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Alessio Auriemma

About Post Author