Le dichiarazioni di Francesco Bagnaia dopo la Gara Sprint del GP di Francia, in cui è dovuto ritirarsi per un problema alla moto.

Francesco Bagnaia non ha avuto il sabato che si aspettava: dopo i primi giri è stato costretto a tornare ai box sulla sua Ducati e a ritirarsi dalla Gara Sprint del GP di Francia. Nonostante una mattinata positiva in cui il pilota italiano è riuscito a piazzarsi in seconda casella sulla griglia di partenza, ha avuto un problema alla sua moto durante la gara del sabato pomeriggio. Bagnaia, però, cerca di guadare con positività alla gara di domani.

Le dichiarazioni di Bagnaia dopo la Gara Sprint del GP di Francia

Secondo zero consecutivo nel sabato di Gara Sprint per Francesco Bagnaia, che ha avuto problemi alla seconda moto e si è visto costretto al ritiro a tre giri dall’inizio. Il pilota italiano non è ancora riuscito a salire sul podio nella gara corta, record in negativo guardando allo scorso anno. Dopo l’ottima prestazione nelle qualifiche, il #1 della Ducati non è riuscito a replicare, lamentandosi dei problemi alla moto che gli hanno impedito di poter continuare la sua gara.

Photo Credit: Ducati Corse X

Stiamo controllando, ho notato qualcosa nel sighting lap e poi anche nel warmup lap. Sono andato largo nella curva 7, dove poi sono andato fuori anche durante la gara. Sono successe cose strane alla moto in questi primi tre giri e niente, l’unica cosa è che è stata cambiata la moto. Rispetto a questa mattina abbiamo cambiato la moto con la seconda, e sembra avesse qualcosa che non andava. Già dalla partenza si muoveva molto la moto, stanno controllando dove sia il problema, non è facile ma proveremo a migliorare per domani. Abbiamo deciso di andare con la seconda moto dopo la scivolata nelle qualifiche, per non rischiare anche se l’altra era di nuovo pronta. Abbiamo ritmo, la gara di oggi poteva essere qualcosa di buono per domani. Prendiamo il lato positivo oggi: siamo molto veloci, abbiamo il potenziale per stare lì davanti.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Claudia Barchiesi

About Post Author