Stake F1 Team Kick Sauber
Sauber conferma: nasce lo Stake F1 Team Kick Sauber, con la piattaforma australiana che acquisisce i diritti di denominazione dei telai

Mancava solo l’ufficialità visto l’addio di Alfa Romeo dalla Formula 1. La Sauber, con un comunicato sulle pagine social, ha annunciato il nome della scuderia che correrà nel biennio 2024-2025: il Circus si prepara ad accogliere lo Stake F1 Team Kick Sauber.

Il comunicato ufficiale di Sauber

Si cambia pagina. Dopo aver utilizzato il nome Alfa Romeo dal 2019, tramite il comunicato ufficiale pubblicato, Sauber ha annunciato di aver ceduto i diritti di denominazione del telaio al gigante australiano dello streaming Kick.com. Il nuovo telaio, infatti, prenderà il nome di KICK Sauber C44. E il team? naturalmente sarà: Stake F1 Team Kick Sauber. Come si evince, il marchio Stake, già presente nel 2023 al fianco di Alfa Romeo, resterà dunque al fianco del team elvetico.

Una nuova pagina di storia per il team che si prepara già mentalmente a quello che sarà nel 2026 con l’acquisizione di Audi già ben che spoilerata e programmata. Il tutto coinciderà anche con un nuovo ciclo tecnico che vedrà l’esordio delle nuove power unit.

Stake-F1-Team-Kick-Sauber
Photo Credit: Sauber Media Press

Il co-fondatore di Kick.com, Bijan Tehrani, ha affermato che la società “ha visto un’enorme crescita sin dal suo inizio e continua a fare scalpore nel settore dello streaming. I contenuti di Kick sono frenetici e coinvolgenti, come quello a cui assistiamo ogni fine settimana del Gran Premio. Proprio come questa partnership, Kick era essenzialmente destinato alla pista. Siamo entusiasti di portare la nostra collaborazione ad un livello senza precedenti, supportato dalla nostra conoscenza della cultura degli sport motoristici e dalla nostra passione per la tecnologia all’avanguardia.”

Le parole di Alunni Bravi per il nuovo Stake F1 Team Kick Sauber

Sauber ha sempre puntato sull’innovazione – ha dichiarato a margine dell’annuncio il Team Representative Alessandro Alunni Bravi – rompendo gli schemi e sfidando le convenzioni. La partnership con Kick.com è l’ultima e più audace dimostrazione della filosofia che ci guida. Kick.com sta ridefinendo il modo di fare live streaming – ha proseguito il dirigente italiano – e adotterà lo stesso approccio dirompente nel mondo della Formula 1. Con Kick.com, il nostro obiettivo è quello di fare un passo avanti nella ricerca di modi nuovi e innovativi per avvicinarci ai nostri fan“.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.
🖥 Google News, per rimanere aggiornato sulle news direttamente dal tuo discovery.

Martina Milia

About Post Author