Test Pirelli Ferrari Leclerc
Mercedes e Scuderia Ferrari in pista a Montmelo per i test Pirelli: ottime sensazioni dalle gomme per Leclerc, meno dal feeling con la SF-23.

E’ calato il sipario sul GP di Spagna ma non per tutti. Sul tracciato di Montmeló, Ferrari e Mercedes hanno effettuato dei test con Pirelli. La volontà del fornitore milanese è quella di realizzare una nuova gamma di mescole che non necessitano l’utilizzo delle termocoperte. Nella giornata di martedì in pista sono scesi in pista Charles Leclerc e George Russell; mercoledì Carlos Sainz e Mick Schumacher.

Ferrari e Mercedes in pista per i test Pirelli, Leclerc riflette sul feeling con la SF-23

Scuderia Ferrari e Mercedes non hanno ancora lasciato la Spagna dopo lo scorso Gran Premio. Pirelli ha deciso di effettuare sul tracciato di Montmeló dei test. La volontà del fornitore di Pneumatici è di realizzare una nuova gamma di mescole per le monoposto. A fine mese i dieci team di Formula 1 saranno chiamati a votare in merito alla decisione di abbandonare completamente l’uso delle termocoperte dalla prossima stagione; ricordiamo che dal 2022 la temperatura di riscaldamento dei pneumatici era stata già diminuita a 70°C.

Nella giornata di martedì 6 giugno in pista sono scesi Charles Leclerc e George Russell. Il monegasco ha effettuato 167 giri, il suo tempo migliore è stato di 1’18”197. Tramite i social della Scuderia Ferrari, ha dichiarato che i test sono stati positivi, anche se il lavoro da fare sulla SF-23 per avere il giusto feeling è ancora tanto. Invece, l’inglese ha realizzato 151 giri con un tempo di 1’18”400. Mercoledì è il turno di Carlos Sainz e Mick Schumacher, che potrà finalmente tornare a bordo di una monoposto di F1 dopo l’addio con Haas. Per il tedesco sarà la prima volta con Mercedes.

Abbiamo completato tantissimi giri, l’equivalente di oltre due Gran Premi. Sono stati abbastanza positivi. E’ sempre bello tornare in macchina. Il feeling, però, non è ancora quello sperato. Il test era rivolto alle gomme, di cui non conosciamo il tipo di mescola, ma anche sulle sensazioni alla guida. Montreal è la prossima gara. A Maranello lavoreremo sodo per provare a metterci al passo con gli altri. Lotteremo per un piazzamento migliore già in Canada. – Charles Leclerc

LEGGI: “Il GP del Canada a rischio cancellazione causa incendio in Quebec”

Ascolta Paddock GP!

Ascolta Paddock GP, il talkshow dedicato al mondo della Formula 1 con tantissimi ospiti ogni settimana! Raffaello Caruso, Chiara Zambelli e Gabriele Bassi hanno analizzato il GP di Spagna assieme a Fabiano Vandone di Chrono GP, con focus principale sui nuovi aggiornamenti Ferrari e sul perché questi non hanno funzionato come quelli di Mercedes.

SEGUICI SU: 
📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Mara Giangregorio

About Post Author