28 Gennaio 2023

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Morto Ken Block durante un incidente in motoslitta

Ken Block morto
Il mondo si è svegliato con la notizia sulla morte di Ken Block, uno tra i piloti rally più famosi al mondo e pioniere della Gymkhana.

La leggenda del motorsport, uomo d’affari e pioniere della gymkana Ken Block è morto all’età di 55 anni in un incidente in motoslitta nello Utah. A dare la notizia è stato l’ufficio dello sceriffo della contea di Wasatch.

Si piange la morte di Ken Block, il pioniere della gymkhana

Il leggendario pilota di rally era in vacanza con la sua famiglia ed è morto dopo essere stato schiacciato dalla sua motoslitta dopo un tragico incidente, ha confermato l’ufficio dello sceriffo della contea di Wasatch.

Ken Block morto
Photo Credit: Hoonigan

“Il 2 gennaio 2023 verso le 14:00, il centro 911 della contea di Wasatch ha ricevuto una chiamata che segnalava un incidente in motoslitta nell’area di Mill Hollow. La ricerca e il salvataggio, insieme alle forze dell’ordine dell’ufficio dello sceriffo della contea di Wasatch, Utah State Parks e il servizio forestale degli Stati Uniti hanno risposto. L’autista, Kenneth (Ken) Block, maschio di 55 anni di Park City, Utah, stava guidando una motoslitta su un ripido pendio quando la motoslitta si è ribaltata, atterrando sopra di lui. È stato dichiarato deceduto sul posto per le ferite riportate nell’incidente”, si legge in una nota.

L’ufficio dello sceriffo della contea di Wasatch ha confermato che mentre Block viaggiava con un gruppo, era solo quando si è verificato l’incidente. L’ufficio del medico legale di Stato sta lavorando per determinare la causa ufficiale della morte.

Hoonigan Industries, una società che Block ha fondato e di cui è diventata sinonimo negli ultimi anni, ha dato la notizia in un comunicato pubblicato sui social media scrivendo quanto segue:

“È con il nostro più profondo rammarico che possiamo confermare che Ken Block è deceduto oggi in un incidente in motoslitta. Ken era un visionario, un pioniere e un’icona. E, soprattutto, padre e marito. Ci mancherà incredibilmente. Per favore, rispetta la privacy della famiglia in questo momento mentre sono in lutto”.

Chi era Ken Block

Ken Block ha iniziato la sua carriera nei rally nel 2005 e ha gareggiato in più stagioni del Rally America National Championship. Ha attirato l’attenzione di tutto il mondo nel 2008 quando il suo video, Gymkhana Practice, è stato condiviso su YouTube e ha attirato decine di milioni di visualizzazioni. Il profilo di Block è cresciuto ulteriormente quando è apparso su Top Gear e nel 2010 è entrato nel World Rally Championship.

Ken Block morto
Photo Credit: Hoonigan

Tra il 2008 e il 2018, Block ha recitato in dieci iterazioni della principale serie di video Gymkhana, oltre a due speciali Climbkhana e l’aggiunta più recente alla serie, Electrikhana , dove ha guidato l’Audi S1 ​​Hoonitron personalizzata a Las Vegas. Block lascia una moglie, due figlie e un figlio.

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Raffaello Caruso

About Post Author