28 Gennaio 2023

Rossomotori.it

Il motorsport raccontato fino all'ultima curva

Leclerc ricorda la lettera di ringraziamento di Vettel ricevuta prima dell’esordio

Vettel Leclerc
Charles Leclerc ricorda il messaggio inviatogli da Sebastian Vettel quando lavorava al simulatore in Ferrari.

Il 2023 sarà un anno di cambiamenti nel circus della F1. Primo tra tutti, l’assenza di Sebastian Vettel dopo 15 anni di carriera; un fatto che viene commemorato da tutti i suoi colleghi, tra cui anche Charles Leclerc. Il monegasco della Ferrari ha infatti speso delle belle parole per il suo ex compagno di squadra, ricordando un episodio, prima del suo esordio in Formula 1, in cui Vettel l’aveva ringraziato per il lavoro svolto al simulatore.

LEGGI: F1, Ferrari: Quale sarà la potenza dello 066/7 nel 2023?

Vettel e la lettera inviata a Leclerc nel 2017

L’anno è il 2017. Un giovanissimo Charles Leclerc, allora pilota in Formula 2 tutto ambizione e sogni, si avvicina per la prima volta a toccare con mano una carriera in F1 magari, perché no, insieme a Sebastian Vettel. Lo stesso anno Charles sarà poi confermato in Alfa Romeo, mentre Seb uscirà sconfitto dalla battaglia con Lewis Hamilton. Nonostante tutto, però, Vettel trova il tempo di mandare a Leclerc – smezzatosi gli impegni tra la F2 ed il lavoro al simulatore – una lettera per ringraziarlo del lavoro svolto. Un gesto che per Charles significa tanto e che, in retrospettiva, manifesta ancora una volta il carattere di un campionissimo che sarà ricordato così; non solo per i suoi sorpassi in pista, ma per ciò che ha fatto anche fuori.

Vettel Leclerc
Photo Credit: F1 Twitter

Ricordo che già in Formula 2 lavoravo al simulatore, che non è facile. È molto faticoso e pensavo che Seb non sapesse nemmeno che ero lì. Un giorno ho ricevuto una lettera che mi ringraziava per il duro lavoro svolto. E questo ha significato molto per me in quel momento. Siamo diventati compagni di squadra nel 2019 e nel 2020, mi ha insegnato davvero molto. Abbiamo avuto i nostri momenti di tensione in pista, ma il rispetto fuori non è mai cambiato e lui mi è sempre stato vicino nei momenti di difficoltà. Questo è stato molto diverso da ciò a cui ero abituato con i miei precedenti compagni di squadra. Ovviamente, in Formula 1 è normale che ci sia competizione all’interno della squadra, ma lui è sempre stato molto premuroso e ha cercato di aiutarmi. Sicuramente ci mancherà. Sono sicuro che si godrà il suo tempo fuori dalla pista“. – Charles Leclerc

SEGUICI SU:

📱 Facebook, la nostra pagina ufficiale.
📸 Instagram, foto a sfondo motoristico e non solo!
🎙 Spotify, per ascoltare il meglio dei podcast in cuffia.
📹 YouTube, per gustarti tutti i nostri video.
👔 LinkedIn, rimani aggiornato sulle nostre offerte e contenuti.

Camilla Taglietti

About Post Author